Tartelletta semi, fiocchi d’avena e crema di nocciola

Ingredienti per 4 tartellette da 8 cm di diametro
150 g di semi vari – zucca, lino, girasole
2 cucchiai di zucchero di cocco o altro a basso ig
2 cucchiai colmi di farina di ceci
2 cucchiai di fiocchi d’avena
150 g acqua
2 cucchiai di olio EVO
2 fichi secchi (o altra frutta secca)

Nocciolata Rigoni 

Cottura
15/20 minuti
180 gradi

Preparazione
1. In un bicchiere sciogliete la farina di ceci e lo zucchero nell’acqua, quindi unite l’olio.
2. Fate riposare 15 minuti.
3. Frullate brevemente i semi, a intermittenza. Devono ridursi ma non trasformarsi in farina.
4. Tagliate i fichi secchi a fettine.
5. Ungete il fondo degli stampi, tagliate delle circonferenza con la carta forno e fatele ben aderire.
6. In una terrina incorporate i semi con la parte liquida preparata in precedenza e le fettine di fichi.
7. Dividete l’impasto negli stampi e schiacciatelo sul fondo con le mani umide o con il dorso di un cucchiaio.
8. Infornate per 15/20 minuti a 180 gradi.
9. Estraete le tartellette dagli stampi, spalmate subito la crema di nocciola sulla superficie e appoggiatela su un piano di legno per farle evaporare.

 

Zuccotto cheescake


Salame dolce
180 g farina integrale di tipo 2
150 g zucchero integrale di canna o altro a basso ig
4 uova
50 g cacao amaro
½ limone bio – la buccia grattugiata
1 bustina di lievito per dolci

Marmellata

Farcia
500 ml yogurt di soia o di capra, di tipo denso
150 g zucchero integrale di canna o altro a basso ig
50 g gocce di cioccolato
3 cucchiai di agar agar – o colla di pesce

Cottura
15 minuti
170 gradi

Preparazione
Salame dolce – In una terrina mescolate gli ingredienti, dapprima quelli secchi, poi quelli liquidi. Versata su una leccarda foderata di carta forno e fate cuocere per 12/15 minuti.
Estraete, spalmate velocemente la marmellata e arrotolatelo su sé stesso, aiutandovi con la carta forno. Avvolgete in un canovaccio che terrete ben stretto e lasciate raffreddare.

Farcia – Con le fruste a immersione sbattete lo yogurt con lo zucchero. Sciogliete l’agar agar in 100 ml di acqua tiepida e unitelo all’impasto, mescolando bene con le fruste. In ultimo aggiungete le gocce di cioccolato. Se avete più familiarità con la colla di pesce, sostituite l’agar agar con 5 fogli di gelatina.

Assemblaggio – Quando il salame dolce sarà freddo, tagliatelo a fette. Foderate di pellicola trasparente uno stampo semisferico. Disponete le fette di dolce su tutta la superficie dello stampo, versate la farcia, livellatela, e terminate con altre fette.
Coprite e lasciate nel frigo 2/3 ore.