San Valentino 2014

 

Prima ricetta del menu  Sweet Valentinele crêpes. Questo piatto fa sempre festa, anche se è veloce ci dà l’impressione di un gran lavoro alle sue spalle. L’ho abbinato al radicchio variegato di Castelfranco, amarognolo e al caprino fresco, mi pare si sposino bene. Quindi…al lavoro!!!

 

Crepes di farro

 CRÊPES DI FARRO INTEGRALE AL RADICCHIO VARIEGATO

( senza uova, né lattosio)

Tempi

5  minuti per l’impasto + 1 ora di riposo + 5 minuti di cotturaCrepes di farro - si cuoce il radicchio

Ingredienti

Per 10 crêpes (diametro 16 cm)
360 ml latte di capra o di soia
160 gr  farina di farro integrale
5 gr sale

 

Per la farcitura

1 cespo di radicchio variegato di Castelfranco
1 cipollotto fresco di Tropea
100 gr caprino fresco
Sale
Formaggio grana

 

Olio Evo- un po’

 Crepes di farro - si cuoce la pastella

Cottura

Doratura in forno:
10 minuti
180 gradi

 

Preparazione

Preparate l’impasto e lasciatelo riposare in frigo un’oretta.
Tagliate il radicchio e il cipollotto fresco, e fateli saltare in padella una decina di minuti con un filo d’olio.

Salateli.

Mettete un filo di olio in una padellina col fondo perfettamente liscio, e versare una piccola mestolata di impasto avendo cura di far roteare la padella affinché si spalmi uniformemente. Lasciare cuocere fino a che non noterete piccoli rigonfiamenti sulla superficie, segno che dalla parte vicina al calore si è formata una crosticina.  Allora prendete una spatola antiaderente e giratela (se siete bravissimi lo potete fare con un colpo di polso,  ovviamente…). Lasciate cuocere anche dall’altra parte e procedete così fino a terminare la pastella.  (mestolata+ cuoci primo lato + gira + cuoci il secondo)

Come ho scritto a me ne sono venute 10 che sono anche un po’ troppe per due…ma dipende dagli appetiti. Se pensate che davvero siano abbondanti per farcirle tutte, mettetene un paio in frigo, su un piatto  sigillato da pellicola trasparente. Le potrete usare con una farcitura dolce (pezzetti di cioccolato fondente, marmellata senza zucchero, crema di mandorle…) .

Crepes di farro - si arrotola la crepe

Quando le avrete tutte pronte stendetele sul piano da lavoro, spalmate al centro di ognuna un po’ di formaggio di capra, una cucchiaiata di radicchio e chiudetele.  

Io l’ho fatto a libro, come nelle foto, ma vanno bene a ventaglio, a cannellone o a bomboniera sigillate da un filo di erba cipollina… Foderate una teglia di carta da forno e disponete le vostre crêpes, spolverandole di formaggio grana. Infilatele nel forno acceso a 180 gradi solo poco prima di servirle in tavola,  e lasciatele una decina di minuti. 

Crepes di farro...in teglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*