Crumble in ratatuia

Crumble di ratatuia - le verdure saltano in padella

La ratatuia migliore non è quella invernale…è innegabile: le varietà estive di zucchini, melanzane, pomodori ecc. sono assai superiori a quelle che troviamo in questo periodo. Però io la faccio anche in inverno…quindi ecco, ve la propongo lo stesso.

Non riesco a fare un elenco preciso delle quantità degli ingredienti. Dipende dai gusti di ognuno e dalle verdure che trovate. Nella mia predominano i peperoni che taglio grossi, e le melanzane che affetto piccole così in cottura si sfaldano…

In questa versione l’ho fatta finire di cuocere in forno e ho aggiunto del crumble salato. 

 

Crumble di ratatuia 

CRUMBLE IN RATATUIA

 

Tempi

20 minuti + la cottura in forno.

IngredientiCrumble di ratatuia - il pane Tre Civette frullato

zucchine chiare
melanzane 
peperoni ( rossi e gialli)
pomodori  o polpa di pomodoro
sedano
cipolla  o scalogno
peperoncino
basilico, origano,  una manciata di olive denocciolate  (anche verdi vanno benissimo)
sale, aglio, olio di oliva extra vergine

Crumble:
100 gr pane Tre Civette 
50 gr parmigiano
erba cipollina

CotturaCrumble di ratatuia,le verdure saltano in padella

Forno: 15 + 20 minuti
220 gradi

 Preparazione

Lavate le verdure, tagliarle secondo consuetudine.

Versare un po’ di olio nella padella con lo scalogno affettato, l’aglio e il peperoncino. In seguito aggiungere le altre verdure e fare saltare una decina di minuti. Salare,  e unire basilico, origano e olive.

Se invece dei pomodori avete optato per la polpa questo è il momento di metterla in padella e farla asciugare alcuni minuti. Preparate una pirofila foderata di carta forno bagnata e strizzata.  Disponete la ratatuia e infilatela in forno.

Ora fate il crumble.  

Frullate il pane Tre Civette tagliato a pezzetti con  il formaggio grana, l’olio e l’erba cipollina (o altro basilico). Salterà fuori un composto granuloso, come se fossero grosse briciole di pane.
Se non avete il pane Tre Civette potete fare ugualmente il crumble, adoperando 100 gr di buon pane integrale, una cucchiaiata di farina di mandorle, il grana, l’olio e l’erba cipollina.

Passati 15 minuti, da quando avete messo la pirola in forno, estraetela, e cospargetela di crumble, schiacciandolo sulla superficie col  dorso del cucchiaio. Rinfilatela nel forno per altri 20 minuti.

Crumble di ratatuia...finito...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>