Bruschetta pomodori e carciofini #bimbincucina…

 

Ai bambini piacciono le bruschette, coinvolgiamoli nella preparazione, lasciando decider loro anche gli ingredienti…io intanto vi propongo la mia preferita.

Ingredienti per una bruschetta di circa 25 cm di diametro

1/2 pagnotta integrale
10 pomodorini
80 g mozzarella di bufala
4 carciofini sottolio
Olive
30 ml Olio Evo
30 ml acqua
Sale
Basilico
Origano

Cottura
170 gradi
15 minuti (10 + 5)

 

Preparazione
1. Tagliate la pagnotta a metà. La ricetta prevede una sola bruschetta, se le volete fare tutte e due dovrete raddoppiare le dosi.
2. Dai vostri piccoli cuochi fate lavare i pomodorini e il basilico.
3. Fategli preparare una bagna di acqua e olio EVO da distribuire sulla superficie del pane a cucchiaiate.
4. Sotto la vostra supervisione lasciategli tagliate i pomodorini, sistemarli sul pane schiacciandoli un po’, e quindi aggiungere le olive e i carciofini.
5. Infornate per 10 minuti, estraete.
6. Unite l’origano e la mozzarella tagliata a dadini.
7. Lasciate altri 5 minuti.
8. Togliete dal forno, terminate aggiungendo il basilico spezzettato.

Tagliatelle di piattoni #bimbincucina…

 

 

Questo finto primo piatto è gustoso e richiede molta mano d’opera, piccole mani che, armate di forbici, daranno una forma insolita ai classici fagiolini piattoni.

Ingredienti
300 g fagiolini piattoni
200 g pomodorini datterini o ciliegini
Olio Evo
Sale
Basilico
Formaggio grana

Preparazione
1. Ai bambini fate lavare i fagiolini e eliminare le estremità. Questo lavoro si può svolgere anche con delle forbici, tipo quelle sagomate per la carta…


2. Mettete a cuocere i fagiolini in acqua salata per 15 minuti.
3. Intanto occupate i piccoli con i pomodori, che sono da lavare, e da mondare dai piccioli.  
4. In una padella versate l’olio, aggiungete i pomodorini e cuoceteli per alcuni minuti, quindi salate e unite il basilico. Fate rapprendere il sugo una decina di minuti.


5. Scolate i piattoni, lasciateli intiepidire, quindi lasciateli ai piccoli che li taglieranno a metà in senso longitudinale. Sempre con le forbici, magari.


6. Impattate i fagiolini arrotolandoli su sé stessi come fossero tagliatelle, armate i piccoli di cucchiaio e fategli versare sopra qualche cucchiaio di sugo e del formaggio grana.