Dolci sorprese di pesche e nocciola

Ingredienti per quattro stampi usa e getta
250 g pasta matta integrale – versione dolce *
50 g zucchero di cocco o altro a basso ig
50 g farina di nocciola
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
70 g burro di mandorla

2 pesche

 

Cottura
20 minuti
170 gradi

 

Preparazione
1. Preparate la pasta matta dolce e stendetela col mattarello sul piano infarinato.
2. In una terrina preparate un impasto con gli altri ingredienti.
3. Pelate le pesche e tagliatele a spicchi
4. #immargarinate quattro stampi usa e getta.


5. Ricavate quattro dischi dalla pasta matta (13 cm per me), fateli aderire agli stampi, eliminate la pasta in eccesso.


6. Riempiteli con i pezzi di pesche e con l’impasto.


7. Rimpastate i ritagli di pasta avanzata e tagliate quattro piccole circonferenze che userete per chiudere il dolce (6 cm per me).
8. Spolverate di zucchero e infornate a 170 gradi per 20 minuti.

 

* Ingredienti per pasta matta integrale – versione dolce:

160 g farina integrale
90 ml acqua

3 cucchiai di olio EVO
2 cucchiai di zucchero di cocco integrale
1 pizzico di sale
1 pizzico di cannella

 

 

Tagliatelle di piattoni – #bimbincucina

 

 

Questo finto primo piatto è gustoso e richiede molta mano d’opera, piccole mani che, armate di forbici, daranno una forma insolita ai classici fagiolini piattoni. Qui tutte le ricette della rubrica #bimbincucina.

Ingredienti
300 g fagiolini piattoni
200 g pomodorini datterini o ciliegini
Olio Evo
Sale
Basilico
Formaggio grana

Preparazione
1. Ai bambini fate lavare i fagiolini e eliminare le estremità. Questo lavoro si può svolgere anche con delle forbici, tipo quelle sagomate per la carta…


2. Mettete a cuocere i fagiolini in acqua salata per 15 minuti.
3. Intanto occupate i piccoli con i pomodori, che sono da lavare, e da mondare dai piccioli.  
4. In una padella versate l’olio, aggiungete i pomodorini e cuoceteli per alcuni minuti, quindi salate e unite il basilico. Fate rapprendere il sugo una decina di minuti.


5. Scolate i piattoni, lasciateli intiepidire, quindi lasciateli ai piccoli che li taglieranno a metà in senso longitudinale. Sempre con le forbici, magari.


6. Impattate i fagiolini arrotolandoli su sé stessi come fossero tagliatelle, armate i piccoli di cucchiaio e fategli versare sopra qualche cucchiaio di sugo e del formaggio grana.