BUONA PASQUA

 

Ecco un’altra ricetta di torta salata.

Tra Pasqua e Pasquetta non bastano mai, non è vero?

 

 

MENU’ DI PASQUA E PASQUETTA: Barchette rustiche ai porri


barchette ai porri 1

 

Tempi

15 minuti di preparazione + 30 di cottura

barchette ai porri 2

Ingredienti

Per la pasta
150 gr farina di orzo integrale
50 gr farina di mandorle
5 gr sale
80 gr olio Evo
80 gr acqua
1 cucchiaio di bicarbonato
1 cucchiaio di lievito per torte salate meglio se bio

 barchette ai porri 3

Per la farcitura
2 porri
3 uova
20 gr grana – grattugiato
250 panna di soia
Noce moscata – poco
Sale – poco

barchette ai porri 5 

 

Cottura

30 minuti
180 gradi

 

Preparazione

Pulite i porri, tagliateli per la loro lunghezza ( personalmente non mi piacciono a rondelle ) e metteteli a mollo nell’acqua.  

Scolateli, versate un filo d’olio nella padella e fateli andare pian piano. Aggiungete pochissimo sale.

Quando saranno semi-cotti spegnete e fateli raffreddare, magari in un piatto.

Versate in una terrina gli ingredienti  della pasta.  Formate una palla, poi #sandwicciatela fra due fogli di carta da forno, e spianatela con il mattarello.

Appoggiatela nella teglia, ed eliminate lo strato superficiale di carta.  

In un’altra terrina versate le uova, la panna, un pizzico di sale, la noce moscata e il grana. Mescolate per bene.

Quindi aggiungete i porri. Amalgamate il tutto e versate sulla pasta. Cuocete per 30 minuti a 180 gradi. 

barchette ai porri 4 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*