Kiwimisù

Terza ricetta delle Tre Civette per il contest LaProvaSnack, una gara di merende salutari incentrata sulla prevenzione a tavola e finalizzata a promuovere ricette sane di spuntini e merende per i ragazzi.

Il progetto “Dalla Terra alla favola” è in collaborazione con  la FIEOP-Fondazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica, Coop  e AIFB.

Oggi il grande protagonista è il kiwi. Io vado matta per questo frutto, sia nella versione verde che in quella gialla. Mi sembra che anche solo un pezzetto di kiwi in una macedonia o sopra una torta dia uno sprizzo di vitalità e di colore.

La ricetta non prevede cottura, abbina al kiwi lalla polpa di mela e carota, il succo di arancia, lo yogurt greco e un pizzico di zucchero di canna: una bomba di energia!

Ideale anche a colazione.

Continue reading “Kiwimisù”

Seadas dal libro Piani inclinati

Seadas o seada è attualmente considerata un dolce anche se in origine rientrava tra le pietanze principali tanto da poter sostituire un secondo.

Il nome sarebbe seada al singolare e seadas al plurale oppure seBadasSeVadas. 

Ma è ormai entrato nell’uso comune questo plurale invariabile per cui alla fine diciamo sempre “seadas” sia che sia una sia che siano tante.

La Seadas è originaria delle montagne dell’Ogliastra settentrionale, e da quelle della Barbagia di Ollolai, in particolare tra i paesi di Dorgali e Urzulei.

La sua diffusione è da ricercare nelle altre zone dell’isola tradizionalmente legate alla pastorizia, quindi l’area definita tra il Logudoro e le Baronie. I luoghi quindi dove per via delle transumanze si poteva trasmettere il sapere.

Continue reading “Seadas dal libro Piani inclinati”

Crostata turca alla marmellata – dal foodblog turco Pantryfun

Vi ho raccontato del favoloso sito turco Pantryfun e delle sue meravigliose proposte salate? Se volete vedere l’articolo lo trovate qui.

Ma se del salato del foodblog turco ne avete abbastanza potremmo parlare delle sezioni dei dessert ed eccovi serviti con degli ottimi biscotti al sesamo e delle sorprendenti crostate di pere e cardamomo, giusto per darvi un’idea.

Delizie da preparare e consumare accompagnandovi con una buona tazza di çay, il tè turco per eccellenza, o con un buon bicchiere di vino al melograno (la cui ricetta si trova nel capitolo dedicato ai drink assieme a numerosi consigli in proposito).

Continue reading “Crostata turca alla marmellata – dal foodblog turco Pantryfun”

Biscotti cuoricini con ciliegie – emozione Coorie

Christmas Love, di biscotti, amore e fortuna. è libro che scritto con l’amica Silvia Casini è in realtà un ricettario di cucina emozionale, pronto a regalarti le ghiotte ricette di biscotti per ogni momento dell’anno.

È un viaggio tra le ricette dei biscotti nel mondo ma soprattutto un atlante poetico che affonda le radici nei turbamenti del cuore umano.

Eh sì, perché ogni ricetta di biscotto inserita nel libro corrisponde ad una particolare emozione, ispirate dall’Atlante delle emozioni di Tiffany Watt Smith. 

Continue reading “Biscotti cuoricini con ciliegie – emozione Coorie”

Biscotti banoffee s’mores – emozione Mysa_dal libro Christmas Love, di biscotti, amore e fortuna

Il libro Christmas Love, di biscotti, amore e fortuna, scritto con l’amica Silvia Casini è un ricettario di cucina emozionale, ogni ricetta di biscotto inserita nel libro corrisponde ad una particolare emozione, ispirate dall’Atlante delle emozioni di Tiffany Watt Smith.

È un viaggio tra le ricette dei biscotti, un atlante poetico.

Quante emozioni proviamo senza poterle catalagore esattamente. Per esempio se volessimo dire come ci sentiamo dopo una bella giornata passata in totale relax, con i nostri cari, a fare tranquillamente le cose che più amiamo.

Continue reading “Biscotti banoffee s’mores – emozione Mysa_dal libro Christmas Love, di biscotti, amore e fortuna”

Biscotti facilissimi, pronti in 5 minuti: emozione Mehameha

Biscotti facilissimi pronti in 5 minuti e abbinati all’emozione Mehameha, la parola polinesiana che descrive quell’inquietudine a volte terrore che ci prende, quando sentiamo qualcuno o qualcosa vicino a noi, senza vederlo. Fantasmi in casa? Mettiti a fare questi biscotti ed in 5 minuti ti è passata la paura.

Nel libro Christmas Love di biscotti, amore e fortuna ogni biscotto è legato a un’emozione profonda alla quale non abbiamo mai saputo dare un nome.

Ma a volte questo nome c’è, espresso magnificamente in un’altra lingua e ci ha ispirato un bigliettino, una dedica che si può donare a chi ci è più caro.

Cosa pensate del Mehameha, vi è mai capitato di vivere questo stato d’animo? Rumori improvvisi che spaventano, associazione di idee che preoccupano… Nulla di spaventoso ma solo quella piccola inquietudine che ci mette sull’attenti.

Continue reading “Biscotti facilissimi, pronti in 5 minuti: emozione Mehameha”