Tortino zucchine, pane, colatura di alici

Non avevo mai usato la colatura di alici, ma una volta incontrata sulla mia strada ho avuto la curiosità di conoscerla.
Si dice derivi  dal garum, il condimento usato dagli antichi Romani,  forse scoperta per caso dopo il ritrovamento di una botte abbandonata per mesi in un angolo umido. La sua produzione è sorprendentemente laboriosa.

Continue reading “Tortino zucchine, pane, colatura di alici”

Tuffo in Riviera – focaccia fiorita di Recco mare & monti #t4f

 

Amici delle civette, oggi pubblico la prima ricetta che partecipa a Talent for Food 2018,  concorso sulle specialità della cucina veneta promosso dai gruppi Alimentare e Vinicolo e distillati liquori di Assindustria Venetocentro, e che coinvolge le province di Padova e Treviso.

Talent for Food è stata realizzata in collaborazione con Associazione Italiana Food Blogger (Aifb), che conta 250 iscritti, e Dieffe Accademia delle Professioni.

Ai quaranta food blogger di AIFB  (tra cui le civette) è stata inviata una ‘Mistery Box’ con i prodotti delle 24 aziende venete aderenti, con i quali devono preparare due ricette originali o della propria tradizione regionale, una dolce e una salata, utilizzando almeno cinque dei prodotti, scattare foto e eventualmente girare un video. Il video delle Civette è a fondo pagina.

Continue reading “Tuffo in Riviera – focaccia fiorita di Recco mare & monti #t4f”

Minicestini di “pasta matta” arancia e feta

La pasta matta è un impasto veloce da utilizzare come base in cucina, estremamente versatile, può sostituire preparazioni rustiche o gourmet altre basi quali la pasta sfoglia, la frolla salata e la pasta brisèe.

Focaccia di Recco con zucchini e pomodori

Velocissima da prepara la pasta matta si stende velocemente col mattarello, ad eccezione della ricetta della focaccia di Recco, è l’involucro di quiche e torte salate di verdure, di simil cestini di pasta sfoglia salati o dolci, di strudel e qualsiasi altra ricetta simile vi venga in mente. Io, ad esempio, l’ho preparata aggiungendo della cannella all’impasto, ho avvolto delle mele senza torsolo e ho cotto tutto nel forno…buonissimo!

La preparazione è semplice, in una terrina mettete la farina integrale o semintegrale poi unite qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e il sale, incorporate acqua quanto basta (circa la metà del peso della farina) e impastate bene fino a ottenere un composto liscio ed elastico. Se preferite vi potete far aiutare dalla planetaria

Continue reading “Minicestini di “pasta matta” arancia e feta”

Tortina primaverile di verdura

 

timballo di verdure MTC46 (5)

Guarda la natura da questo prato,
guardala bene e ascoltala.

Là, il cuculo;
negli alberi tanti uccellini
– chi sa chi sono? –
coi loro gridi e il loro pigolio,
i grilli nell’erba,
il vento che passa tra le foglie.

Un grande concerto che vive di vita sua,
completamente indifferente,
distaccato da quel che mi succede,
dalla morte che aspetto.

Le formicole continuano a camminare,
gli uccelli cantano al loro Dio,
il vento soffia.

Tiziano Terzani

Continue reading “Tortina primaverile di verdura”

Hamburger low ig vegetariani #iomangioinufficio

hamburger di borlotti (1)

 La ricetta di oggi entra di diritto nella rubrica #iomangioinufficio, se vi piacciono i fagioli provatela!

 

Ingredienti

Per cinque hamburger dal diametro di 8 cm
300 g fagioli borlotti cotti e raffreddati
uova
50 g pecorino fresco – grattugiato
30 g crusca di avena
Pepe
Sale
Erba cipollina

Continue reading “Hamburger low ig vegetariani #iomangioinufficio”

Quattro-quarti alle zucchine

Pound cake, o quattro-quarti, è il nome della tradizionale ricetta americana.

Viene  preparata con 1 pound –  che corrisponde all’incirca a 450 g – di ognuno dei quattro ingredienti che la compongono: burro, farina, zucchero e uova.

Volendola fare salata ho sostituito lo zucchero con il formaggio grana, e il burro con delle zucchine chiare appena comprate. 

Lo adattata al mio stampo da plum cake, riducendo di un terzo le dosi, ma lasciando intatte le proporzioni.

Ingredienti
150 g farina integrale di tipo 2
150 g formaggio grana grattugiato
150 g uova (cioè 4 uova se piccole, altrimenti 3)
150 g zucchine chiare grattugiate
100 ml acqua
½ bustina di lievito per torte salate

Cottura
180 gradi
30 minuti

Preparazione
In una terrina impastate tutti gli ingredienti, cominciando con quelli secchi, e poi aggiungete gli altri.
Rivestite con carta forno una teglia da plum cake, versateci l’impasto.
Livellatelo con il dorso del cucchiaio bagnato o con i palmi delle mani.
Infornate a 180 gradi per 30 minuti avendo cura di appoggiare nel forno una piccola ciotola contente acqua, faciliterà la lievitazione.
Sfornate, fate raffreddare e tagliate a fettine.