Seconda ricetta di Talent for Food, il primo contest sulla cucina veneta ! Vi siete persi la prima? Eccola qua

Talent for Food promosso dai gruppi Alimentare e Vinicolo e distillati liquori di Assindustria Venetocentro si avvale della collaborazione di  AIFB e Dieffe Accademia delle Professioni.

Ai quaranta food blogger di AIFB  (tra cui le civette) è stata inviata una ‘Mistery Box’ con i prodotti delle 24 aziende venete aderenti, con i quali devono preparare due ricette originali o della propria tradizione regionale, una dolce e una salata, utilizzando almeno cinque dei prodotti, scattare foto e eventualmente girare un video. Il video delle Civette è a fondo pagina.

Mentre sul piatto salato di Talent for Food avevo le idee ben chiare, sulla ricetta dolce ero nella confusione più totale.

Poi mi è venuta in mano la Veneziana di Fraccaro e, folgorazione!, ho deciso di partire da quel morbido impasto per costruire un semifreddo nel bicchiere. Conosco bene le brioche chiamate le veneziane, con la crema, sono mie ottime amiche al mattino quando mi concedo di fare colazione al bar. Una parte del dolce l’ho utilizzata come fosse un classico Pan di Spagna  e un’altra parte l’ho biscottata nel forno.


Aprendo la Veneziana di Fraccaro Dolciaria si sprigiona il profumo del brandy e dell’acqua di fiori d’arancio di cui è imbevuta. La Fraccaro Dolciaria è nata nel 1932 a Castelfranco come panificio, e da allora ha fatto molta strada raggiungendo dimensioni industriali, e conquistando uno spazio nella grande distribuzione, eppure realizza ancora i proprio dolci in modo artigianale, senza dimenticare di lanciare uno sguardo al mercato: in catalogo sono molti i prodotti biologici e senza glutine; offre bellissimi packaging in cotone, e uno stuzzicante dolce al farro.

Le creme del semifreddo sono due: una a base di ricotta di bufala e l’altra a base di robiola di capra. Nonostante la robiola sia un formaggio dal sapore acidulo trovo sia perfetto nelle ricette dolci, associato alla frutta e alla confettura. La robiola di capra del superpacco Talent for Food proviene dall’azienda Perenzin Latteria, casari dal 1898!  La famiglia Perenzin ha riscoperto il latte capra una ventina di anni fa, e ora è leader in Italia nella produzione di formaggi caprini da latte biologico. Oltre a questo ha avuto alcune idee geniali: ha aperto un  Cheese Bar J e il PER, Percorsi Enogastronomici di Ricerca, inaugurando la formula “tavola e bottega” per accogliere i clienti in uno spazio moderno e stimolante dove vendere i formaggi e organizzare eventi culturali.

 

Nella crema alla robiola ho aggiunto il liquore Maraschino Luxardo, un classico nella pasticceria, di cui avevo sempre sentito parlare senza averlo mai assaggiato.  Approfondendo la storia ho scoperto che è nato nel Medioevo a Zara. Il papà del maraschino Luxardo è Girolamo Luxardo, ligure, che nel 1817 si è trasferito a Zara mettendo su una distilleria ricevendo dalla Camera Aulica di Vienna il privilegio di produrre e commercializzare in esclusiva il maraschino. Del maraschino Luxardo colpiscono la bellezza esterna della bottiglia nel suo involucro di paglia intrecciata e l’etichetta dal gusto retrò che lo distinguono da altre bottiglie esposte dietro ai banconi del bar. Il maraschino è un liquore incolore, dolce, dalle note amarognole prodotto con ciliegie marasche colte nel pieno della loro maturazione tra giugno e luglio.  Trovo gradevole la crema ottenuta aggiungendo il maraschino alla robiola e alle gocce di cioccolato, spero piaccia anche voi.

Nella seconda crema del nostro semifreddo vivace ho utilizzato il caffè espresso – Hausbrandt.  Come ho già detto molte volte io sono una coffee addicted, e non avrei mai potuto ignorare questo prodotto che, per giunta, arriva da Trieste patria mondiale del caffè! La parola “caffè” a Trieste ha molti significati: profumati chicchi che si trasformano in una bevanda irresistibile; torrefazioni; luoghi di ritrovo con atmosfere d’altri tempi; un prodotto principe dei commerci provenienti dall’Oriente, ed è anche TriestEspresso la più importante fiera B2B sull’intera filiera dell’industria del caffè espresso con 12.500 visitatori da 83 Paesi. In questo panorama si inserisce il marchio Hausbrandt Trieste fondata nel 1892, che si occupa anche di birra e di vino. Il caffè con la ricotta di bufala è un abbinamento vincente, morbido e che si sposa bene con il maraschino e il brandy della Veneziana.


 

Ingredienti per 4 bicchieri di semifreddo

  • 1 dolce “Veneziana” – Fraccaro
  • 150 g robiola di capra bio – Perenzin Latteria
  • 4 cucchiai di latte veg
  • 150 g ricotta di bufala
  • 4 cucchiai zucchero muscovado
  • ½ tazza di caffè espresso – Hausbrandt
  • 2 cucchiai di Maraschino – Luxardo
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di cacao in polvere

 

Tempo di preparazione: 15 minuti + tempo tostatura della Veneziana

 

Preparazione:

  • Tagliate la Veneziana a fette alte circa 1,5 centimetri.
  • Tagliate 8 circonferenze dalle fette di Veneziana, usando come coppapasta un bicchiere della stessa misura di quelli nei quali confezionerete il dessert.
  • Riducete a pezzetti le parti del dolce rimasto e biscottatele infilandole nel forno a 200 gradi per 10 minuti, sulla leccarda foderata di carta forno.
  • Una volta raffreddate dividetele in 8 parti.
  • Con la moka preparate 1 tazza di caffè e lasciatela raffreddare.
  • In una terrina mescolate la robiola di capra con il Maraschino, il latte veg, 2 cucchiai di muscovado e le gocce di cioccolato. Riempite un sac-à-poche e tenete al fresco.
  • In un’altra terrina fate una crema con la ricotta di bufala, 2 cucchiai di muscovado e ½ tazzina di caffè;  riempite un sac-à-poche e conservate al fresco.

 

Composizione del semifreddo – partendo dal fondo del bicchiere:

  • Veneziana biscottata
  • Crema robiola-Maraschino
  • Disco di Veneziana
  • Crema ricotta-caffè
  • Disco di Veneziana
  • Crema robiola-Maraschino
  • Veneziana biscottata
  • Cacao in polvere

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*