Questa ricetta partecipa al contest Best Xmas Pairing riservato ai soci di AIFB, in partnership con il Movimento Turismo del Vino Regione Toscana.

Oggetto del concorso è abbinare una ricetta inedita a un vino toscano.

A me è stato inviato NERO un vino dalla Villa Acquaviva di  Montemerano Saturnia, e nutrendo una vera passione per i vini neri corposi la cosa mi ha reso molto felice! 

NERO è un Morellino di Scansano, prodotto a Montemerano, 330mt s.l.m, da uve Sangiovese, denominate Morellino,  e da una piccola parte di Malvasia nera e Alicante. Il colore tipico è il rosso rubino, dichiara 12,5/13 gradi, il profumo è intenso, vinoso, rimarchevole riconoscimento di macedonia di frutta fresca a prevalenza di ciliegie; è un vino sapido pur nella sua giovinezza; leggermente tannico, ha buona armonia avvolgente ed equilibrio, giusta la persistenza aromatica.

Ho deciso di impiegarlo nella ricetta, un risotto DiVino, oltre che ad accompagnarlo in tavola, bagnandolo con una riduzione poco prima di servirlo.

Ingredienti per 4 persone
Risotto
360 g di riso Acquerello invecchiato 1 anno
250 g cotechino cotto
100 g grana padano grattugiato
Olio EVO
Brodo vegetale

Guarnitura
200 g cotechino cotto
Fragoline in mostarda

Riduzione di vino
500 ml Morellino di Scansano D.O.C.G.
Miele d’acacia

Preparazione
1. Scaldate in un padellino il miele, fatelo caramellare, unite il vino.
2. Lasciate ridurre per circa 15 minuti.
3. Tenete la riduzione in caldo.
4. Tostate il riso e sfumatelo con il brodo.
5. Continuare la cottura aggiungendo il brodo bollente poco per volta.
6. A metà cottura aggiungete il cotechino sbriciolato.
7. Terminata la cottura mantecate con olio e grana padano.
8. Sbriciolate 200 g di cotechino in una padella unta con un filo d’olio.
9. Fatelo friggere per pochi minuti.
10. Impiattate il risotto, irrorate ciascun piatto con di riduzione di vino, e guarnite con mostarda di fragoline e cotechino croccante.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*