Conoscere la Grecia vuol dire soprattutto conoscere la storia dei suoi miti, l’epica, ma vuol dire anche conoscerne la cucina.

Alexia Papadopoulou, creatrice di My Greek Kitchen (il cui sottotitolo recita “stile di vita mediterraneo e molto di più”), però ha pensato bene di spingersi oltre, aggiungendo al suo food-blog un ulteriore elemento di attrazione: i cosmetici fatti in casa.

My Greek Kitchen non è solo il classico sito sulla cucina tradizionale e moderna di un popolo che ha da sempre legato la propria cultura artistica e letteraria a quella gastronomica.

Alexia Papadopoulou  offre ai suoi lettori una novità molto interessante: cosmetici realizzati con ingredienti commestibili, naturali al 100%.

Cucina greca e cosmetici commestibili

Dunque, non solo ricette basate sulla dieta mediterranea ma anche veri e propri prodotti di bellezza (realizzati su ordinazione) che rispondono alla lezione che Alexia ha appreso da sua nonna: “non mettere niente sul tuo viso o sul tuo corpo che non sia commestibile.” Un elogio alla genuinità che si sposa perfettamente coi principi connessi alla dieta mediterranea, ossia tenere insieme gusto e piacere della buona tavola con la cura della propria salute. E di spunti per soddisfare gusto e piacere dello stare a tavola, il food-blog di Alexia ne offre parecchi (e tutti ben organizzati).

Caratterizzato da un semplice fondale bianco (quasi un richiamo alla salsa di yogurt greco), da foto belle grandi e da contenuti che incuriosiscono il lettore anche grazie alla piacevolezza del font, My Greek Kitchen offre la possibilità di accedere alle varie sezioni in modo rapido.

Alla voce “Categorie” troviamo tutte le ricette, suddivise per tipologia (cucina greca, brunch, insalate, carne e pollame, pesce, verdure, dolci, ecc.) e per ricorrenza (Natale, Capodanno, Pasqua, San Valentino, Festa della mamma, Halloween, ecc.), nonché una serie di paragrafi inerenti suggerimenti domestici, idee regalo da preparare in casa e informazioni molto utili sul cibo.

Ricette di My Greek Kitchen: Tsoureki al cioccolato e Taramosalata

Informazioni che in parte ritroviamo anche nella sezione riservata alla dieta mediterranea, dove possiamo scorrere deliziose ricette tra cui quelle per preparare un ottimo Tsoureki al cioccolato (un pan dolce morbido e intrecciato, da consumare durante le festività… ma non solo).

Oppure una cremosissima Taramosalata (una salsa greca a base di uova e pesce da consumare con la Lagàna, un pane goloso spolverato di semi di sesamo).

Un capitolo a parte, invece, è quello denominato “Viaggio”, dove i lettori di MYGREEKITCHEN possono usufruire di alcuni utili consigli per visitare i luoghi migliori della gastronomia greca.

E se per caso vi venisse voglia di un viaggio avventuroso tra le pietanze più prelibate della “terra degli dei dell’Olimpo”, senza tuttavia spostarvi da casa, nessun problema.

Potrete sempre dare un’occhiata al volume che Alexia ha scritto apposta per quanti vorranno cimentarsi tra i fornelli nella preparazione di pasti sani, nutrienti e golosi al contempo.

Kali orexi!

Recensioni blog stranieri

Ormai conosci la mia passione di viaggiare alla scoperta di food blogger straniere. Studiarli, seguirli e raccontarteli è per me  come entrare nella loro cucina e preparare insieme a loro un piatto tipico. Recensire i loro blog è un viaggio di scoperte di sapori e culture sempre diverse e molto affascinanti. Se vuoi viaggiare con me ecco le mie scoperte!

  • Vidar Bergum un simpatico norvegese con la passione della cucina mediorientale il suo blog: Una cucina a Instambul 
  • Pantryfun è senza dubbio uno dei food blog più indicati per approfondire la gustosa gastronomica della Turchia.
  • Spanish Sabores è il food blog di Lauren Aloise: cucina spagnola.
  • Auntie Sanye, fenomenale youtuber turca.
  • Paulina Cocina: simpatia e sapore in cucina nel food blog di cucina argentina
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*