Orzotto di radicchio (3)

L’orzotto è un gioco di parole, ovviamente, che vuole dare l’idea di un primo simile al risotto.  

Orzo e verdura e un bel giro di formaggio grana!

Il cereale che ho usato è l’orzo di tipo decorticato,  (se potete non usate il comune orzo perlato) che vuole una cottura di 50 minuti, è vero, ma è assolutamente delizioso. Avendo a disposizione il Bimby questa ricetta sarà un gioco da ragazzi. Qui ne spiego tutti i passaggi.

Accanto a questo piatto ci sta bene un bel bicchiere di vino rosso

Questa ricetta partecipa al contest “Dieta mediterranea? Sì grazie!” indetto dall’azienda ospedaliera Federico II di Napoli

 

Orzotto di radicchio entr (4)

Orzotto di radicchio rosso

 

Tempi

10 minuti di preparazione e tostatura  + 50 minuti di cottura dell’orzotto

 

Ingredienti

150 gr orzo decorticato (non perlato!)
1 cespo di radicchio
700 ml acqua bollente
1 cipolla
50 gr olio EVO
50 gr formaggio grana – grattugiato o lievito secco a scaglie (versione vegana)
Aglio
Peperoncino
Dado vegetale – un cucchiaio
Vino – mezzo bicchiere

 

Cottura

50 minuti

 

Preparazione

La sera prima mettete l’orzo in ammollo.

Tagliate la cipolla e fatela rosolare nell’olio con l’aglio e il peperoncino.

Aggiungete il vino e l’orzo (scolato e sciacquato), tostate a fuoco vivace.

Quindi abbassate il fuoco, unite il radicchio tagliato grossolanamente e l’acqua con il dado. Lasciate cuocere 50 minuti mescolando di tanto in tanto.

Spegnete il fuoco e versate sull’orzotto il parmigiano.

A chi piace consiglio di aggiungere del bacon a inizio cottura.

 

Orzotto di radicchio (1)

 

2016 csontestdietamediterranea_banner 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*