Come preparare il Kefir di latte a casa

Il kefir è un latte fermentato, un po’ come lo yogurt, che contiene fino a 30 specie diverse di batteri e lieviti probiotici. È stata una parte essenziale della dieta nell’Europa orientale negli ultimi 2000 anni e gradualmente si è fatta strada nel Regno Unito.

Una ricca fonte di peptidi bioattivi, vitamine, minerali ed enzimi, è stata studiata dagli scienziati per oltre cento anni.

Il Kefir è facile da preparare in modo sicuro a casa, servono circa due settimana per il primo avvio, ma poi la vostra produzione di Kefir casalingo potrà continuare.

Se volete informazioni sul kefir d’acqua trovate informazioni e ricetta qui vi rimando ad un mio articolo dedicato.

Ingredienti per 1 litro di kefir di latte

  • 100 g grani di kefir
  • 1 l latte animale o vegetale

Preparazione

  1. Mescolate i grani con il latte e lasciate a riposare 24/48 ore in un barattolo di vetro non chiuso ermeticamente.
  2. Scolate attraverso un colino in un contenitore. Consumate subito o conservate nel frigo per qualche giorno. Lavate i grani sotto l’acqua e riprendete il procedimento da capo.
  3. Dopo un paio di settimane noterete che i grani sono “cresciuti”, a questo punto potrete eliminarli (sono un ottimo concime) o regalarli. Se dovete interrompere la produzione di kefir per qualche tempo basterà che surgeliate i grani in un po’ di liquido.
  4. Il kefir di latte è un’ottima merenda a scuola o in ufficio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiedi un sito come questo!