Lasagne di farro integrale con crescenza di capra e pesto di friggitelli

Lasagne lasagne, un classico delle feste che con le Civette  volevamo fare, a modo nostro.

La sfoglia è di farro, al posto della besciamella trovate della crescenza di capra, e il pesto è a base di friggitelli…insomma sembrerebbe un miscuglio poco credibile invece…

Le foto della ricetta, come potete ammirare, sono di Nadia Costacurta, che con il suo tocco green e grazioso ha reso ancora più belle le lasagne.

Lasagne di farro integrale con crescenza di capra e pesto di friggitelli

(ig basso, vegetariano)

Tempi

  • 25 minuti + 10 di cottura

Ingredienti x 4 persone

Lasagne

  • 300 gr farina di farro integrale
    160 ml acqua
    Sale

Farcitura

  • 200 gr crescenza di capra
    Latte di capra o soia (qb)
    Formaggio grana  – grattugiato

Pesto

  • 150 gr friggitelli verdi
    50 gr formaggio grana grattugiato
    50 gr pinoli
    Olio EVO qb
  • Cottura
    180 gradi
    10 minuti

Come preparare le lasagne di farro integrale con crescenza di capra e pesto di friggitelli

Lasagne

  • Impastate gli ingredienti indicati formando un panetto e mettendolo nel frigo a riposare una mezz’oretta.
  • Quindi tirate la sfoglia e renderla sottile o col mattarello o con l’Imperia. Tagliate dei quadrai di circa 9 cm di lato.
  • Ce ne vorranno 3 o 4 a porzione a seconda di quanto vi viene sottile la sfoglia. Fatebollire le sfoglie di pasta nell’acqua salata 5 minuti. Tenerle da parte.

Farcitura

  • Schiacciate con la forchetta la crescenza con il latte di capra e un po’ di formaggio grana. Deve venire una specie di crema non troppo liquida.

Pesto

  • Frullate i friggitelli con il resto degli ingredienti, aggiungete olio quanto basta per renderlo fluido.
  • Assemblate le lasagne pronte per essere infornate, magari in miniteglie per monoporzione.
  • Sovrapporre gli strati di sfoglia cotti con cucchiaiate di condimento di formaggio, finendo con il condimento anche sull’ultimo strato.
  • Fate un giro d’olio e infornate una decina di minuti a 180 gradi, o più, devono solo dorare.
    Estraete dal forno e spargete sopra alla lasagna una cucchiaiata di pesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Chiedi un sito come questo!