Maltagliati integrali con formaggio al tartufo

I maltagliati sono un classico della cucina regionale.

Più o meno si trovano tutti gli angoli d’Italia, confezionati con le farine più disparate, con  o senza uova, serviti asciutti o in brodo…

Quelli che vi proponiamo oggi sono a base di farina integrale di grano , acqua e olio EVO e conditi con un ottimo formaggio al tartufo.
Semplici, buoni, …da provare!

Ingredienti

  • 220 gr farina di grano integrale
  • 90 ml acqua
  • 30 ml olio EVO
  • Sale
  • 150 gr formaggio al tartufo
  • Olio Evo

Cottura

  • 5 minuti

Come preparare i maltagliati integrali con formaggio al tartufo

Preparazione

  • Impastate la farina con il sale e l’olio, lavorate aggiungendo acqua tiepida sufficiente a ottenere una pasta soda e liscia.
  • Lavoratela  per alcuni minuti, e fatela riposare  nel frigo una mezz’oretta, avvolta nella pellicola trasparente.
  • Spianatela col mattarello e tagliatela a losanghe con la rotellina dentata.
  • Se non vengono perfettamente uguali meglio! Infatti dovreste ottenere dei maltagliati…
  • Buttateli nell’acqua salata bollente e fateli cuocere 5 minuti circa.
  • Nel frattempo preparate il formaggio privandolo della crosta e tagliandolo a striscioline.
  • Scolate i maltagliati, conditeli velocemente con un giro di olio EVO, impattateli e distribuendo le striscioline di formaggio sopra la pasta.
  • In pochi istanti si scioglieranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Chiedi un sito come questo!