Tortine allo scalogno e semi di zucca, con pomodorini confit

Di seguito trovate la ricetta di una tortina, morbidissima, profumata di scalogno e insaporita con i semi di zucca accompagnata dagli immancabili pomodorini confit.

Adopero spesso i pomodori confit, come contorno, come parte della ricetta, aggiunti a una pasta condita con verdure ecc ecc. Portano un po’ di sole nel piatto anche in pieno inverno. Sono semplicissimi da fare, nonostante richiedano una cottura lunga nel forno. ( Cottura che si può programmare anche in anticipo.)

Ingredienti

  • Dose per 7 tortine da 9 cm di diametro
  • 120 gr farina di farro integrale
  • 2 uova intere freschissime
  • 1 scalogno
  • 30 gr semi di zucca + una manciata per decorazione
  • 10 ml latte di capra
  • 10 ml olio EVO
  • 50 gr formaggio grana grattugiato
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere per torte salate – meglio se bio
  • Sale – pochissimo
  • Crusca di avena – qualche cucchiaio

Come preparare le tortine allo scalogno e semi di zucca, con pomodorini confit

Preparazione

  • Mescolate gli ingredienti secchi per bene in modo che il lievito, il sale e il formaggio grana si distribuiscano equamente con la farina.
  • Incorporate le uova intere, il latte e l’olio.
  • Pulite e tagliate a fettine lo scalogno, aggiungetelo all’impasto assieme ai semi di zucca.
  • #immargarinate delle formine tonde.
  • Passateci della crusca di avena.
  • (Va bene anche un unico stampo da plum cake, ma io sono fissata con le monoporzioni.) .
  • Versate il composto nelle forme.
  • Fate cadere sulla superficie i semi di zucca lasciati a parte.
  • Cuocete a 180 gradi per 20 minuti, avendo cura di mettere una ciotolina d’acqua nel forno.

Come preparare i pomodori confit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiedi un sito come questo!