Filippo Venturi autore degli Spaghetti alla bolognese non esistono

Intervista a Filippo Venturi

Ho incontrato Filippo Venturi al Book Festival di Bordighera dello scorso agosto.

È la seconda volta che viene a Bordighera, nel 2018 avevo già presentato il suo libro “I tortellini muoiono in brodo” che è andato benissimo e difatti eccoci qui alla sua seconda fatica letteraria, “Gli spaghetti alla bolognese non esistono”.

La storia si svolge a Bologna e la fantomatica leggenda degli spaghetti alla bolognese, evocata nel libro, ricorre tra le pagine come richiesta da parte dei turisti e diventa protagonista in una scena molto divertente quando Zucchini, l’oste, deve rispondere ad un alto prelato tedesco, con il quale non vuole essere scortese, che con il ragù si mangiano le fettuccine all’uovo non gli spaghetti.
Continue reading “Intervista a Filippo Venturi”