Torta cioccolato, riso e mele

Ingredienti
200 g riso integrale
2 uova
300 g polpa di mele*
30 g cacao amaro
50 ml olio d’oliva
100 g zucchero integrale
½ bustina di lievito

Cottura
40 minuti
170 gradi

Preparazione

Fate bollire il riso e lasciatelo raffreddare.
In una terrina riunite tutti gli ingredienti, sempre prima i secchi poi i liquidi.
Mescolate per bene.
Foderate una teglia con carta forno, rovesciate l’impasto e infornate per 40 minuti.
Servite fredda.

*Se non trovate della polpa di mele già pronta potete far cuocere brevemente a vapore 2 o 3 mele sbucciate e senza torsolo, e poi schiacciatele con la forchetta.

Torta meline e miele

Ingredienti per una teglia 18 cm x 20 cm
100 g farina integrale di tipo 2
20 g fiocchi d’avena
60 ml miele castagno Mielebio Rigoni
20 ml olio EVO dal gusto non troppo forte
100 ml succo di mela o d’arancia
1 uovo
Uvetta – 2 cucchiai
½ bustina di lievito per dolci bio
2 mele piccole bio

Cottura
25 minuti
170 gradi

Preparazione
Mescolare tutti gli ingredienti, dapprima quelli secchi poi quelli liquidi.
Lavare le meline, versare l’impasto nella teglia e appoggiarcele dentro, in modo che vengano immerse quasi tutte e spunti solo la parte superiore e il picciolo.
Lasciate cuocere per 25 minuti a 170 gradi, fate raffreddare prima di tagliare.

Insalata: mele, ceci, cipollotto di Tropea, olive taggiasche

insalata ceci, mele, cipollotto e olive (1)

Ingredienti x quattro persone:

2 mele croccanti
50 g ceci cotti
1 cipollotto fresco di Tropea
Olio Evo q.b.
1 limone – il succo
Sale
Olive taggiasche snocciolate

Preparazione:

Sbucciate le mele e fatele a fettine in senso longitudinale, bagnatele col succo di limone.

Mondate il cipollotto e affettatelo sottilmente.

In una terrina mescolate le mele, il cipollotto, le olive i ceci con sale e olio Evo.

Lasciate a riposare una mezz’ora e servire.

Torta grano saraceno, noci, mele

Torta al grano saraceno 1

Ingredienti:

100 g farina di grano saraceno
50 g farina di tipo 2
100 g zucchero integrale di cocco o altro low ig
80 g noci – peso da sgusciate
800 g mele
2 uova
150 ml latte
1 cucchiaino di aromi per speculoos
½ cucchiaino di lievito bio per dolci

Cottura:
160 gradi
50 minuti

Torta al grano saraceno (1)

Preparazione:

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine.
Nel mixer tritate i gherigli di noce con lo zucchero, gli aromi e il lievito.

Svuotate in una terrina, aggiungete le farine e mescolate bene. Quindi versateci sopra il latte, le uova, amalgamate e unite le mele.
Foderate di carta forno una teglia, rovesciate l’impasto, livellatelo e cospargeteci sopra due cucchiai di zucchero.

Infornate a 160 gradi per 50 minuti.

Lasciate raffreddare.

Torta al grano saraceno (2)

Composta speziata di mele e nocciole

Composta di mele

La composta di mele e nocciole è leggermente dolcificata, finemente frullata e speziata con cannella, chiodi di garofano e cannella.  

Si può usare come marmellata o si può accompagnare un formaggio dal sapore neutro. Qui la ricetta in versione Bimby

Ingredienti

500 g di mele
100 ml acqua
50 g zucchero integrale di cocco
50 g nocciole tritate
Noce moscata
Chiodi di garofano
Cannella

Cottura

40 minuti

mele x composta

Preparazione

Sbucciate le mele, tagliatele a pezzi mettetele in una pentola con gli altri ingredienti.

Fate cuocere 10 minuti. Frullate col mixer a immersione, proseguite la cottura per altri 30 minuti.

Versate nei barattoli, chiudeteli e capovolgete su un piano di legno per formare il sottovuoto.

Torta di mele “similfrandura”

_Torta frandura di mele

La frandura è una tipica ricetta delle mie parti ( è nata a Montaldo Ligure), che vede le patate tagliate sottilmente avvolte in un impasto di farina, uova, latte e olio. Cotta in forno, viene servita tagliata a fette, come una focaccia.

Ho preso l’idea del taglio sottile della materia prima per vedere cosa sarebbe potuto venir fuori se al posto del tubero avessi usato delle mele.

Il risultato è davvero ottimo, penso che lo sperimenterò in altre combinazioni.

Questa ricetta partecipa al contest “Dieta Mediterranea? Sì grazie” indetto dall’Azienda Ospedaliera Federico II di Napoli

_Torta frandura di mele (6)Ingredienti

Dose per 8 persone

4 mele (800 g circa)
120 g farina integrale
150 ml latte di capra
100 g zucchero integrale di cocco o altro a basso ig
50 ml olio Evo
3 uova
cannella

Cottura

50 minuti
180 gradi

_Torta frandura di mele (12)

Preparazione

Versate in una terrina la farina, lo zucchero, la cannella assieme al latte di capra, l’olio, le uova e il latte.

Mescolate bene e lasciate riposare intanto che preparerete il resto.

Foderate con la carta forno una teglia da 26 cm di diametro o due più piccole, come ho fatto io.
Sbucciate le mele intere e togliete il torsolo con l’apposito attrezzo.

_Torta frandura di mele (14)

Passate le mele alla mandolina, regolando lo spessore al punto più fine, o tagliatele sottili col coltello.

Tuffate le mele affettate nell’impasto e rovesciate nella teglia.

Fate cuocere 50 minuti a 180 gradi.

Lasciate raffreddare completamente prima di togliere la torta dallo stampo.
Va consumata a temperatura ambiente.

 

_Torta frandura di mele (16)

 

2016 csontestdietamediterranea_banner