Tartelletta semi, fiocchi d’avena e crema di nocciola

Ingredienti per 4 tartellette da 8 cm di diametro
150 g di semi vari – zucca, lino, girasole
2 cucchiai di zucchero di cocco o altro a basso ig
2 cucchiai colmi di farina di ceci
2 cucchiai di fiocchi d’avena
150 g acqua
2 cucchiai di olio EVO
2 fichi secchi (o altra frutta secca)

Nocciolata Rigoni 

Cottura
15/20 minuti
180 gradi

Preparazione
1. In un bicchiere sciogliete la farina di ceci e lo zucchero nell’acqua, quindi unite l’olio.
2. Fate riposare 15 minuti.
3. Frullate brevemente i semi, a intermittenza. Devono ridursi ma non trasformarsi in farina.
4. Tagliate i fichi secchi a fettine.
5. Ungete il fondo degli stampi, tagliate delle circonferenza con la carta forno e fatele ben aderire.
6. In una terrina incorporate i semi con la parte liquida preparata in precedenza e le fettine di fichi.
7. Dividete l’impasto negli stampi e schiacciatelo sul fondo con le mani umide o con il dorso di un cucchiaio.
8. Infornate per 15/20 minuti a 180 gradi.
9. Estraete le tartellette dagli stampi, spalmate subito la crema di nocciola sulla superficie e appoggiatela su un piano di legno per farle evaporare.

 

#aperipane – brie e noci

aperipane brie noci (3)

Ingredienti x 2 persone:

1  pagnotta integrale 100 g circa, leggermente rafferma
80 g mozzarella di bufala
50 g  formaggio tipo brie
100 g gherigli di noce
100 ml acqua
pepe macinato

Cottura

30 minuti (15+15)
180 gradi

aperipane brie noci (4)

Preparazione

Tagliate la pagnotta dall’alto in basso in fette di 2 cm di spessore – senza far arrivare la lama del coltello fino in fondo.

Fate la stessa operazione nell’altro senso, in modo da formare dei quadrati.

Riducete a fettine e poi a pezzetti la mozzarella, tagliate a fettine il brie. 

aperipane brie noci (1)

Infilate nelle fessure del pane le fettine di mozzarella, il brie e i gherigli di noce.

Appoggiate il pane così farcito sopra un foglio di carta di alluminio, dentro una teglia.  Versate l’acqua sopra il pane aiutandovi con un cucchiaio a farla penetrare nelle fessure. In ultimo cospargete la superficie dell’aperipane con il pepe,

Chiudete,  come per fare una cottura al cartoccio, e infilate nel forno per 15 minuti a 180 gradi.

Aprite il cartoccio e fate cuocere ancora 15 minuti. 

Lasciate riposare qualche minuto e servite in tavola su un piatto.

Si mangia piluccandone i pezzetti di pane tagliati o anche con coltello e forchetta…

aperipane brie noci (2)

Qui la ricetta per Aperipane peperone e pomodoro,

Qui la ricetta per Aperipane mozza e zucchini,

Qui la ricetta per Aperipane ajo ojo peperoncino,

 

#aperipane – mozza e semi di zucca

aperipane mozza zucchini

Ingredienti x 2 persone:

1  pagnotta integrale 100 g circa, leggermente rafferma
100 g mozzarella di bufala
1 zucchina chiara
1 cucchiaio di semi di zucca
1 cucchiaio di semi di lino
20 ml olio EVO
100 ml acqua

aperipane mozza zucchini (1)

Cottura

30 minuti (15+15)
180 gradi

aperipane mozza zucc

Preparazione

Tagliate la pagnotta dall’alto in basso in fette di 2 cm di spessore – senza far arrivare la lama del coltello fino in fondo. Fate la stessa operazione nell’altro senso, in modo da formare dei quadrati.

aperipane mozza zucchini (2)

Riducete a fettine e poi a pezzetti la mozzarella, tagliate a fettine la zucchina con lo spelucchino.

Infilate nelle fessure del pane le fettine di mozzarella e di zucchine.

Appoggiate il pane così farcito sopra un foglio di carta di alluminio, dentro una teglia. Fate una bagna di olio, acqua e aggiungete i semi di zucca e di lino, quindi versatela sopra il pane aiutandovi con un cucchiaio, per farla penetrare nelle fessure.

aperipane mozza zucchini (3)

Chiudete,  come per fare una cottura al cartoccio, e infilate nel forno per 15 minuti a 180 gradi.

Aprite il cartoccio e fate cuocere ancora 15 minuti. 

Lasciate riposare qualche minuto e servite in tavola su un piatto.

Si mangia piluccandone i pezzetti di pane tagliati o anche con coltello e forchetta…

Qui la ricetta per un altro #aperipane.

Barretta energetica Omega 3

Barretta Omega3

 

Dopo la barretta energetica #tuttafrutta, e la barretta energetica mediterranea, vi propongo questa che è un tripudio di cose “che fanno bene”…

Barretta Omega3 2 

Barretta energetica Omega 3

( e omega 6, acidi grassi, acido oleico, vitamina B3, vitamina E, magnesio, acido folico, arginina e fibre alimentari…)

 

Barretta Omega3 3

Tempi

10 minuti + la cottura

Ingredienti

Per 20 barrette
40 gr farina integrale di canapa sativa
100 gr crusca di avena
50 gr fiocchi di avena
30 gr arachidi
30 gr semi di zucca
30 gr semi di lino
30 gr semi di sesamo
30 gr semi di papavero
250 gr yogurt di soia
100 gr composta di mele
Arancia bio – la scorza a pezzetti
Limone bio – la scorza a pezzetti
3 cucchiai di burro di semi di girasole

 

Cottura

20 minuti
180 gradi

 

Preparazione

Mescolate prima gli elementi “asciutti” girando bene per distribuirli nella terrina in modo uniforme, poi aggiungete lo yogurt di soia, la composta di mele e per ultimo il burro di semi di girasole.

#sandwicciate l’impasto fra due fogli di carta da forno, schiacciando con il mattarello, togliete il foglio di carta superiore. Fate in modo che vi venga una forma abbastanza regolare, o quadrata o rettangolare perché dovrete tagliarla in barrette.

Cuocete 20 minuti in forno a 180 gradi.

Tirate fuori e tagliate subito, perché da fredda si sbriciola di più.

 

Barretta Omega3 5