Piadina alla ratatuia – #iomangioinufficio

Le piadine possono essere una valida alternativa ai pranzi fuori casa, soprattutto se sono di farina integrale. Qui la raccolta delle altre ricette di #iomangioinufficioabassoindiceglicemico.

Ingredienti per quattro piadine = 2 pranzi
Piadine
150 g farina integrale di tipo 2
70 ml acqua
20 ml olio EVO
Sale

Farcia
200 g ratatuia
50 g feta

Preparazione
Piadine integrali – In una terrina impastate gli ingredienti e fate riposare 15 minuti. Dividete in quattro panetti, spianateli con il mattarello e cuoceteli pochi minuti in padella.

Farcia Frullate la ratatuia, spalmatela sulla piadina, aggiungete la feta spezzettata e arrotolate.

Tagliatelle di piattoni – #bimbincucina

 

 

Questo finto primo piatto è gustoso e richiede molta mano d’opera, piccole mani che, armate di forbici, daranno una forma insolita ai classici fagiolini piattoni. Qui tutte le ricette della rubrica #bimbincucina.

Ingredienti
300 g fagiolini piattoni
200 g pomodorini datterini o ciliegini
Olio Evo
Sale
Basilico
Formaggio grana

Preparazione
1. Ai bambini fate lavare i fagiolini e eliminare le estremità. Questo lavoro si può svolgere anche con delle forbici, tipo quelle sagomate per la carta…


2. Mettete a cuocere i fagiolini in acqua salata per 15 minuti.
3. Intanto occupate i piccoli con i pomodori, che sono da lavare, e da mondare dai piccioli.  
4. In una padella versate l’olio, aggiungete i pomodorini e cuoceteli per alcuni minuti, quindi salate e unite il basilico. Fate rapprendere il sugo una decina di minuti.


5. Scolate i piattoni, lasciateli intiepidire, quindi lasciateli ai piccoli che li taglieranno a metà in senso longitudinale. Sempre con le forbici, magari.


6. Impattate i fagiolini arrotolandoli su sé stessi come fossero tagliatelle, armate i piccoli di cucchiaio e fategli versare sopra qualche cucchiaio di sugo e del formaggio grana.

 

Ranhamburger – #bimbincucina

Amici delle civette, da oggi inauguro la rubrica  #bimbincucina: ricette semplici, vegetariane, a basso indice glicemico che si possono preparare con i bambini/ragazzi.

Ci saranno quelle dedicate ai piccoli nelle quali tutto sarà semplificato, gli attrezzi ridotti al minimo, le decorazioni accattivanti e la cottura prevalentemente al forno. Ma troverete anche ricette più complicate, per i grandicelli che vedremo impegnati con mixer, fornelli, piastre…
Allora, siete pronti?
Eccovi una simpatica rana da fare con i piccolini.

Ingredienti per 1 #ranhamburger
3 fette di pan carrè integrale
100 g piselli – peso da cotti
20 g formaggio spalmabile – ricotta di capra per me
Sale
Olio EVO

Decorazione:
Occhi:
2 olive verdi snocciolate
Peperone rosso – una costina
Lingua:
Zucchina chiara

Preparazione:
1. Frullate i piselli con sale e olio, e date ai piccoli cuochi la crema già pronta.
2. Con un coppapasta fategli ricavare tre dischi dalle fette di pane.
3. Lasciateli spalmare su ogni fetta di pane il formaggio, e poi la crema di piselli.
4. Fategliele sovrapporre.
5. Con uno spelucchino tagliate voi la lingua, infilatela nella penultima fetta di pane.
6. Montate assieme gli occhi della rana mettendo un pezzettino di peperone nelle olive.

 

Qui tutte le ricette della rubrica #bimbincucina.

Muffin zucchini e fiocchi d’avena #iomangioinufficio

Oggi vi propongo dei gustosi muffin salati da infilare nella lunch box. Qui altre ricette della rubrica #iomangioinufficioabassoindiceglicemico

Ingredienti per 3 muffin = 1 pasto
80 g farina integrale di tipo 2
20 g fiocchi d’avena
100 g zucchini
50 g formaggio grana grattugiato
2 cucchiai colmi di semi di lino
30 ml acqua
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per torte salate
sale

Cottura
25 minuti
170 gradi

Preparazione
Fate frullare nel mixer gli zucchini con il formaggio grana, l’acqua, il lievito e l’uovo. Quindi aggiungete all’impasto gli altri ingredienti e amalgamate per bene.
Formate i pirottini dei muffin. Io ho tagliato dei quadrati di carta forno da 16 cm di lato e li ho premuti su un bicchiere da tavola capovolto.
Infilate i pirottini nella teglia dei muffin, distribuite l’impasto e lasciate cuocere per 25 minuti a 170 gradi. Lasciateli raffreddare.