Torta ai cavoletti di bruxelles (2)

Oggi vi proponiamo una torta salata molto semplice: un involucro di pasta matta e un cuore di purea di cavoletti di Bruxelles.

Questi ortaggi dal retrogusto amaro inconfondibile e dalle proprietà antiossidanti sono ricchi di vitamine, acido folico e ferro…

Ingredienti

Pasta per teglia da 20 cm
150 g farina integrale di grano tenero
25 ml olio Evo
100 ml acqua tiepida
Sale q.b.

Farcitura
200 g cavoletti di Bruxelles
100 ml panna vegetale
30 g formaggio grana grattugiato
Erba cipollina
Olio Evo
Sale

Torta ai cavoletti di bruxelles (4)

Cottura

30 minuti
170 gradi

Preparazione

Impastate la pasta matta amalgamando gli ingredienti elencati sopra. Avvolgete la palla di impasto nella pellicola trasparente e lasciate riposare nel frigo. Potreste anche prepararla il giorno prima.

Torta ai cavoletti di bruxelles

Pulite i cavoletti di Bruxelles e stufateli in una pentola con pochissima acqua, olio Evo e sale. Spegnete non appena saranno cotti. Frullateli con il mixer ad immersione riducendoli in purea, aggiungete la panna vegetale e il formaggio grana.

Tirate la sfoglia abbastanza sottile. Foderate una teglia con carta forno.

Adagiate la pasta nella teglia facendola debordare. Rovesciate nell’involucro la purea di cavoletti di Bruxelles, livellatela col dorso di un cucchiaio. Cospargete di erba cipollina.

Ripiegateci sopra la pasta debordata facendola combaciare, tagliate con la rotella quella in esubero. Ungete la superficie della pasta con olio Evo. Non occorre fare dei tagli  perché non produrrà vapore in cottura.

Cuocere per 30 minuti a 170 gradi.

Fate intiepidire e servite.

Torta ai cavoletti di bruxelles (1)

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*