treccia al capuliato di ciliegino (7)

La treccia di oggi è molto scenografica e gustosa.

Fa figura appoggiata sulla tavola dove ogni commensale può staccarne un pezzetto con le mani.

treccia al capuliato di ciliegino (1)

Ingredienti:

Pasta:
400 gr farina di grano integrale
220 ml acqua tiepida
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di miele
10 ml olio EVO
8 gr sale

Farcitura:
1 confezioni di capuliato di ciliegino  al finocchietto (Casa Morana per me)

Preparazione:

Fate attivare il lievito sciogliendo il cubetto di lievito di birra nell’acqua tiepida e miele.
Quando si sarà formata una bella schiuma aggiungete la farina, il sale, l’olio EVO e impastate.
Formate una pagnottella, ungetela e mettetela in una terrina, sigillata con la pellicola, quindi riponetela nel frigo per 12/20 ore. (non freezer!!!)

treccia al capuliato di ciliegino (2)
Due ore e mezza prima di far cuocere la pizza estraete l’impasto dal  frigo.
Togliete la pellicola e lasciatela rinvenire a temperatura ambiente.

treccia al capuliato di ciliegino
Schiacciate la pasta con le mani o con il mattarello.

Spalmateci sopra il capuliato.

Arrotolate la pasta attorno a sè stessa, quindi tagliatela a metà e poi ancora in quattro.

Formate una corona intrecciando i le quatto parti.

Lasciate riposare ancora una mezz’ora prima di infornare a 220 gradi per 30 minuti avendo cura di infilare nel forno una ciotolina d’acqua che aiuterà a mantenere la treccia morbida e favorirà la lievitazione.

treccia al capuliato di ciliegino (8) 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*