Aglio e peperoncino

Continuano le zuppe… questa è a base di indivia belga che in Italia siamo abituati a consumare prevalentemente cruda, a mo’ di insalata. Ma è buonissima anche cotta, al gratin o come base di varie vellutate.

Vi propongo questa, che accosta l’amarognolo della indivia belga  al brio del cipollotto di Tropea.

vellulata pronta 

Vellutata express  di indivia belga e cipollotto di Tropea

 

Tempi

15 minuti

aglio e peperoncino che soffriggono

Ingredienti

Per due tazze di vellutata:

3 indivie belghe
2 cipollotti freschi di Tropea
200 ml di acqua
100 gr Toma di Bra – a scaglie
Formaggio grana  – grattugiato
Olio Evo
Sale, aglio, peperoncino

 la vellutata si cuoce

Cottura

10 minuti

 

Preparazione

Fate rosolare nell’olio lo spicchio d’aglio e il peperoncino. Pulite e  tagliate a rondelle le indivie e i cipollotti. Buttateli nella padella, mescolate per fargli prendere l’olio e aggiungete l’acqua intiepidita.  Salate e fate sobbollire per una decina di minuti.

A cottura ultimata immergete il mixer nella pentola, e frullare il tutto.

Servite bollente guarnendo con il parmigiano, la toma a scaglie, un giro di olio Evo e una spruzzata di erba cipollina.

indivie e cipollotti di Tropea

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*