Chutney al caffè con miele e formaggi come antipasto

chutney al caffè con formaggi

Questa ricetta della Chutney di frutta e spezie con l’aggiunta del caffè è molto particolare e ti consiglio di abbinarla ad un buon tagliere di formaggio come aperitivo.

È un’insieme di tanti sapori che assieme creano una vera armonia con una punta leggermente piccante. Puoi servire questo antipasto o buffet in piedi con un buon bicchiere di Sauvignon blanc, ma di questo te ne parlo in fondo alla ricetta.

Un proverbio turco sul caffè recita:

“Il caffè, per essere buono,
deve essere nero come la notte,
caldo come l’inferno e dolce
come l’amore.”

Cosa ne pensate?

Ricetta: Chutney al caffè con miele e formaggi

Iniziamo subito con la preparazione di questa fantastica chutney.

Ingredienti per il chutney al caffè 

  • 3 banane, affettate
  • 2 mele a dadini
  • 200 g di prugne secche, tagliate a pezzi
  • 200 ml di aceto di mele
  • 2 cucchiai di polvere di caffè per espresso
  • 100 ml di succo di mela
  • 200 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero muscovado
  • 1 cucchiaino di radice di zenzero
  • 1 cucchiaino di rafano
  • ½ cucchiaino di peperoncino
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaino di sale
  • con aggiunta di miele
  • con una selezione di formaggi dalle diverse stagionature
  • a piacere anche degli salumi locali

Cuocete il chutney fino a quando il sapore di aceto non sarà più dominante

Preparazione
Unite tutti gli ingredienti in una padella capiente e portate a ebollizione. Riducete la fiamma e cuocete per circa un’ora, mescolando regolarmente per evitare che si attacchi. È importante cuocere il chutney fino a quando il sapore di aceto non sarà più dominante.

Assaggiate e regolate il caffè e le spezie in base alle vostre preferenze.

Versatelo in una ciotola e ponetela su un piatto da portata, meglio su un tagliere o su un piatto di ardesia, con una selezioni di pezzetti di formaggio posizionati in senso orario in base alla loro stagionatura.

Versate il miele in una piccola ciotola e appoggatela sul tagliere, assieme all’apposito cucchiaio di legno.

Vino in abbinamento

Sauvignon Blanc Sesto 21 di Casata Mergé. Vino del Lazio bianco, uvaggi 100% Sauvignon Blanc, strutturato capace di sostenere formaggi particolari.
Le caratteristiche organolettiche sono:

  • vista: giallo paglierino con lievi riflessi verdognoli.
  • Olfatto. Sensazioni minerali tipiche del vitigno e accenni floreali di acacia, biancospino e lime.
  • Palato. Freschezza, corpo e acidità.

Questa ricetta è tratta dalle ricette del libro 50 SFUMATURE DI CAFFE’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiedi un sito come questo!