Tortillas di farina di lenticchie – no glutine, no uova, no latticini

Ingredienti per 10 tortillas da 15 cm di diametro
200 g lenticchie – verdi bio per me
50 g farina di ceci
15 g sale
200 ml acqua
50 ml olio EVO
½ cucchiaino di lievito bio per torte salate

Preparazione

  • Riducete in farina le lenticchie – io ho usato il Bimbi a velocità 10 per un minuto -.
  • Unite il sale, la farina di ceci e il lievito. Mescolate bene.
  • Aggiungete acqua e olio.
  • Fate riposare una mezz’oretta nel frigorifero.
  • Scaldate un filo d’olio in una padella, versate l’impasto a cucchiaie come per fare le crepes. Aggiungete altra acqua all’impasto se vi sembra troppo solido.
  • Fate cuocere un paio di minuti da un late e girate dall’altro.
  • Farcite a piacere.

Polpette cannellini #iomangioinufficio

Polpette, polpette! Oggi ve ne propongo di glutenfree, a base di ceci o di altri legumi eventualmente avanzati dalla cena. Qui la raccolta delle altre ricette di #iomangioinufficioabassoindiceglicemico.

Ingredienti per 12 polpette = 2 pranzi
200 g fagioli cannellini cotti (vanno benissimo quelli avanzati della cena)
1 cipollina fresca
1 uovo
70 g formaggio grana grattugiato
Sale

Preparazione
In un piatto disponete tutti gli ingredienti. Schiacciate grossolanamente con la forchette i cannellini, e amalgamateli con gli altri ingredienti.
Fate scaldare un po’ d’olio in una padella e quando sarà caldo versate il composto a cucchiaiate. Dopo pochi minuti girate le polpette per cuocerle anche dall’altro lato.
È una ricetta molto veloce, che potrete preparare in pochi minuti.

Pesca Melba Tre Civette

Ingredienti per 4 bicchierini
6 mezze pesche sciroppate al naturale
200 g ricotta di bufala
50 g zucchero integrale di cocco
1 cucchiaio di agar agar
16 gherigli di noci
2 cucchiai di pinoli
2 cucchiai di uvetta sultanina
20 g gocce di cioccolato fondente


Preparazione
Fate rinvenire l’uvetta in poca acqua tiepida. Tostate le noci e i pinoli facendoli saltare velocemente in una padella a fuoco alto.
Con il mixer a immersione frullate le pesche con la ricotta, lo zucchero e l’agar agar sciolto in un fondo di bicchiere d’acqua tiepida.
Distribuite sul fondo dei bicchierini le noci, i pinoli, l’uvetta sgocciolate e le gocce di cioccolato. Versate sopra il composto di pesche e fate raffreddare per un paio d’ore.

Biscotti millefrutti – #iomangioinufficio

Ingredienti per 34 biscotti = 5/6 merende all’incirca
200 g ricotta di bufala
100 g fichi secchi tagliati a fettine
100 g ananas a fette, fresco o conservato al naturale, tagliato a pezzetti
50 g uvetta sultanina
20 g semi di lino
50 g gocce di cioccolato fondente
50 g burro di mandorla
100 g fiocchi d’avena
100 g farina integrale di tipo 2
½ bustina di lievito per dolci

50 g zucchero di cocco integrale o altro a basso indice glicemico

Cottura
30 minuti (15 + 15 )
170 gradi

Preparazione
Non fatevi spaventare dalla lunga lista degli ingredienti, perché una volta tirati fuori dalla dispensa e pesati andranno semplicemente versati in una terrina e impastati con la forchetta.

Otterrete una impasto molliccio che svuoterete su un foglio di carta forno livellandolo col dorso di un cucchiaio bagnato, coprirete con altra carta forno e spianerete col mattarello.
A questo punto andrà spostato sulla leccarda e, tolta la carta forno superiore, cosparso con lo zucchero. Infornate a 170 gradi per 15 minuti. Estraete l’impasto, tagliatelo a quadretti, quindi rinfilate nel forno per altri 15 minuti.

Frittata al forno – #iomangioinufficio

La frittata sembra una soluzione ovvia per un pasto fuori casa, eppure molte volte non ci si pensa. Fatela con la verdura cotta o cruda che più vi piace, o che vi è avanzata, cuocetela al forno, e mettetela tagliata a pezzettini nel vostro lunch box. Qui la raccolta delle altre ricette di #iomangioinufficioabassoindiceglicemico.

Ingredienti per una frittata = 1 pasto
2 uova
Zucchini a lamelle – una manciata
Cipollina – qualche rondella
20 g formaggio grana grattugiato
Sale
Pepe

Cottura
180 gradi
15 minuti

Preparazione
In una terrina sbattete le uova con sale e pepe e formaggio grana, aggiungete le zucchine e rovesciate in una piccola teglia che avrete foderato di carta forno. Fate cuocere a 180 gradi per 15 minuti. Lasciate raffreddare e tagliate a pezzetti.

Polpette disordinate agli spinaci – #iomangioinufficio

Ah le polpette, che buone, che saporite! Queste sono vegetariane, a base di spinaci e si fanno in un attimo. Qui la raccolta delle altre ricette di #iomangioinufficioabassoindiceglicemico.

Ingredienti per 6/7 polpette = 1 pranzo
180 g spinaci passati in padella
1 uovo
50 g formaggio grana
Sale
Pepe
1 cucchiaio di farina di ceci


Preparazione
Impastate gli spinaci con l’uovo, e gli altri ingredienti. Lasciate a riposare un quarto d’ora. Fate cuocere in una padella leggermente unta, versando l’impasto a cucchiaiate. Non è necessario formare delle polpette perfette basterà far scendere un po’ di impasto e lasciare che si rapprenda (ecco perché si chiamano disordinate). Dopo un paio di minuti giratele e lasciate cuocere dall’altro lato.

Volendo potreste sostituire la farina di ceci con del pan grattato.